Abiti da Sposo : Il Tight

Il tight è forse una delle opzioni più eleganti per quanto riguarda gli abiti dello sposo, adatto a una cerimonia elegante che si svolga rigorosamente di mattina; in Inghilterra viene infatti chiamato anche morning dress proprio perché non va indossato oltre le 18.
L’abito si compone di tre pezzi:
– La giacca grigio antracite o nera con un solo bottone, sarà corta davanti e con due code che scendono fino al ginocchio dietro.
– I pantaloni sono grigi o appena gessati, dritti e senza risvolto.
– Il gilet, mono o doppiopetto, di solito è in raso grigio chiaro, anche se il colore tradizionale è beige o giallo. Si abbina con una camicia bianca e plastron (oppure cravatta) di seta grigi.
Da galateo, il tight richiederebbe guanti e cilindro che però non vanno indossati durante la cerimonia, ma tenuti in mano e appoggiati all’inginocchiatoio.
Il mezzo tight è simile, ma la giacca è senza code (e non richiede guanti e cilindro): perfetto per cerimonie eleganti ma meno sfarzose.

Gli Abiti da Sposa 2015

Come andranno di moda gli abiti da sposa nel 2015? Sono già state numerose le varie Bridal Fashion Week, dedicate proprio al giorno più importante della nostra vita dove vengono presentate le collezioni più importanti per la moda-sposa del prossimo anno. Romanticismo, femminilità e un tocco di stile retrò, con inserti in pizzo e decori luccicanti, saranno le parole chiave per le spose che pronunceranno il fatidico si nella primavera-estate 2015.

Gli abiti da sposa 2015 presentano silhouette molto eleganti e spalle e schiene scoperte la faranno da padrona: gli abiti con bustier stretti o con bustini con scollo a cuore, da abbinare a gonne vaporose e ricche di tulle, saranno i protagonisti. Le spalline saranno un optional: se proprio non si può rinunciare ad un “sostegno”, saranno da prediligere maniche corte o lunghe di pizzo trasparente.

Il pizzo sarà proprio uno dei dettagli principali per dare un tocco di stile retrò e talvolta anche barocco e dark. Oltre ai ricami con questo tessuto, saranno da prediligere anche i vestiti impreziositi da dettagli lucenti e preziosi, da abbinare magari a scolli a barca, ampi e ideali anche per chi ha un seno molto abbondante.

Non mancheranno, poi, abiti in stile principessa, con gonne molto ampie e gli abiti da sposa corti, perfetti per giovani spose: le gonne che lasciano finalmente scoperte le scarpe sono perfette per look sbarazzini.

Fiere sposi autunno 2014

Per i futuri sposi 2015 consigliamo alcune fiere che si terranno in toscana per l’autunno 2015:

Versilia Wedding
dal 19 al 21 settembre 2014
Viale S. Bernardini, 355 – Park Hotel Villa Ariston – Lido di Camaiore (LU)

Expo Sposi

dal 17 al 19 ottobre 2014
Real Collegio – Lucca

Viareggio Sposi

22 e 23 novembre 2014
Versilia Centro Congressi – Principe di Piemonte, Viareggio (Lucca)

Arezzo Sposi Expo
18 e 19 ottobre 2014
Via Spallanzani, 23 – Arezzo

Beautiful Sposi
27 e 28 settembre 2014
Marina di Pietrasanta – Lucca

Abiti da sposa: la sposa estiva

Giochiamo con le lunghezze, utilizzando modelli extra long in raso o cortissimi e variando colori e materiali


D’estate, quando gli sposi decidono di promettersi amore eterno sotto il sole, per la sposa la parola d’ordine è freschezza. Ecco quindi che l’abito diventa romantico, comodo ed elegante cercando anche di divertirsi scegliendo abiti non tradizionali, alternando le lunghezze a modelli extra long in raso ad ancora abiti cortissimi con colori e materiali diversi.

Per maggiori informazioni visitate il sito www.magnanisposa.it

Tendenze 2013 abiti da sposa

Ecco le tendenze sulla moda 2013 per le future spose:

E’ ritornato lo stile glam degli anni 20 con strass, luci e applicazioni importanti che risaltano molto il corpetto.
Un po’ invece di tradizione e molto romantico è l’intramontabile pizzo che non lascia di certo indifferenti!
In alternativa molti abiti da sposa 2013 hanno messo in risalto una scollatura diritta, quasi inesistente e sottolineata da trasparenze. Come il pizzo anche i fiori sono sempre sulla scena 2013, stavolta anche a colori.
Ed infine anche la schiena vuole la sua parte, con abiti veramente belli!

Per maggiori informazioni www.magnanisposa.it

Si può organizzare un matrimonio in 3 mesi? Noi pensiamo di sì!

Ecco come fare:
Se potete permettervelo mettetevi nelle mani di un wedding planner, eviterete così di trascorrere 3 mesi supercarichi di stress. Loro sono professionisti del mesteri e sapranno sicuramente come farvi trascorrere felicemente il giorno delle nozze.
Il primo passo da fare è andare subito dal parroco e in comune per espletare le formalità; dopodichè è necessario scegliere la location. Va cercata e pronotata il prima possibile e se scegliete una stagione “fuori moda” sarete più avvantaggiati.
Passiamo poi alle partecipazini; possono essere scelte e spedite tranquillamente con internet. Sarà più veloce ed economico.
Adesso è il turno degli abiti degli sposi: dovrete cercarvi il vostro abito e se vi piace sceglierlo con più calma non perdete tempo!!
Dobbiamo poi scegliere i menu e le decorazioni e quando siamo prossimi al lieto evento dovrete occuparvi di trucco e parrucco, fotografo, bomboniere..

E’ difficile ma è possibile sposarsi in 3 mesi. Ma se non avete fretta l’anno canonico è la miglior soluzione.

Idea Sposa

Idea Sposa è una fiera dedicata agli sposi che si terrà nei giorni 16 17 e 18 Novembre 2012 a Torino.
Un programma completo per gli sposi che avranno a disposizione abiti da sposa, da sposo e da cerimonia, partecipazioni, bomboniere, auto, fiori, liste di nozze, fotografi, locations, lune di miele e chi più ne ha più ne metta.
In scena le ultime creazioni e le novità di moda per abiti, accessori, acconciatura e trucco

La promessa di matrimonio o fidanzamento ufficiale

Si tratta della stessa cosa ed ha una duplice valenza, romantica e burocratica.
L’aspetto romantico è legato alla sfera emotiva con il classico rito del dono dell’anello.
Dal punto di vista legale invece la promessa di matrimonio è il primo passo per ottenere il permesso di sposarci e occorre presentarsi all’ufficio matrimonio di stato civile del comune con i propri documenti.

Collezioni abiti da sposa 2013: le tendenze

Dopo lo strepitoso successo di Sì Sposa Italia 2012, dove i più famosi stilisti hanno presentato le proprie collezioni di abiti da sposa, abiti da sposo e abiti da cerimonia, vediamo quale sono le tendenze della moda per gli abiti da sposa 2013.
Le tendenze per il nuovo anno seguono la scia di quelle dello scorso anno continuando a vestire come una principessa, abiti romantici perciò con gonne vaporose che sembrano non essere passati di moda.
Si parla perciò ancora di molto tulle e anche di molte applicazioni floreali, quasi ovunque, sul velo, sul corpetto e sulla gonna. Ma la verà novità delle tendenze 2013 è la mantella che può essere di tulle, lasciando così intravedere le spalle, oppure ricamata.

SPOSAMI, l’assicurazione per gli sposi

Organizzare il matrimonio è troppo complicato e vorresti che tutto filasse liscio senza intoppi?
La soluzione per te allora è SPOSAMI, la polizza di Filo diretto che assicura dagli imprevisti e garantisce agli sposi tutte le coperture e l’assistenza di cui possono aver bisogno.
Con SPOSAMI, infatti, i futuri sposi vengono assicurati contro l’annullamento della cerimonia, coprono gli invitati da eventuali danni che possono verificarsi e si cautelano dagli inadempienti e dalle negligenze dei fornitori con la garanzia Tutela legale.
E per chi desidera una copertura davvero completa, SPOSAMI offre la possibilità di aggiungere le garanzie Infortuni Sposi, Perdita lavoro e Annullamento Luna di miele.
Per maggiori informazioni http://www.filodiretto.it/site/privati/casa/nozze_home.asp